Salerno: Fonderie Pisano, incontro nella sede della CGIL

Si è svolto questa mattina presso la sede della Cgil di Salerno un incontro tra la segreteria confederale della Cgil Salerno, quella della Fiom e la Rsu dell’azienda Fonderie Pisano Spa con il “Comitato Salute e vita”, per discutere della questione inquinamento della Valle dell’Irno di cui la fonderia è soltanto uno degli elementi. Nell’incontro si sono evidenziate convergenze tra le parti per quanto riguarda i temi legati alla sicurezza che per la Cgil Salerno sono fondamentali in quanto interessano la salute degli operai esposti sui luoghi di lavoro, in sintonia con quelli della popolazione. Anche sulla necessità di delocalizzare l’azienda c’è piena unità di visione. Tutti condividono la necessità di salvaguardare i livelli occupazionali. Anzi la convinzione generale è che una nuova azienda potrebbe rappresentare un volano di sviluppo ulteriore. Questo al fine di eliminare qualsiasi allarmismo tra i lavoratori.

Lascia un Commento