SALERNO – Follia a Mariconda, esplode grosso petardo tra la gente. 4 feriti. Il più grave un bimbo

Ha rischiato di trasformarsi in tragedia l’attesa cerimonia dell’alzata del Panno in onore della Madonna di pompei prevista ieri sera nel quartiere di Mariconda a Salerno. All’improvviso, tra le migliaia di persone accorse per festeggiare l’evento, alcuni sconsiderati hanno fatto esplodere un forte botto. La deflagrazione ha provocato una forte onda d’urto che ha travolto diverse persone, ferendole. Il più grave, un bimbo di 7 anni operato nella notte d’urgenza con la milza spappolata e l’intestino perforato. Le sue condizioni non sono comunque preoccupanti. Meno gravi due donne e un uomo giunti in ospedale con delle ustioni. Sul fatto è stata aperta un’inchiesta anche se non sarà facile arrivare ai responsabili visto il clima di omertà che in queste ore di respira nel quartiere.

Lascia un Commento