SALERNO – Fisco, oltre 100mila immobili fantasma

Salerno è la provincia italiana con il maggior numero di immobili fantasma, ovvero non iscritti al catasto. Alto il numero di case fantasma anche nelle province di Roma, Palermo, Cosenza e Napoli. Secondo i dati diffusi ieri dall’Agenzia del Territorio, nella provincia salernitana sono stati identificati 105.228 immobili non accatastati. Quelli denunciati sono circa 35.800 mentre restano ancora da accertare quasi 70mila posizioni. In tutta la Campania gli immobili fantasma sono 295mila e dopo la provincia di Salerno quella con il maggior numero di case fantasma e Napoli con 59mila. “Non si sa in quale misura i padroni degli edifici si sottraggano dall’accatastamento, solo per non pagare le tasse o perché le loro costruzioni sono anche abusive”, afferma Michele Buonomo, presidente di Legambiente Campania.

Lascia un Commento