Salerno: Firmato l’ultimo anno. Il Pastificio Amato appartiene alla Di Martino

Il Gruppo Di Martino da oggi è proprietario dello storico pastificio Amato di Salerno. Questa mattina è avvenuta la firma del contratto di cessione dello stabilimento all’imprenditore Di Martino che già stava gestendo il pastificio, dichiarato fallito nel 2010. La firma è stata accolta con estrema soddisfazione dai lavoratori che al momento solo in 27 stanno lavorando. Sono molti altri quelli che attendono di essere riassorbiti dalla nuova proprietà per un rilancio dello storico marchio della pasta.

Ha sancito la sua gioia e soddisfazione con un twitt di poche parole, Giuseppe Di Martino il patron della Di Martino di Gragnano che da questa mattina è ufficialmente il proprietario dello storico pastificio amato di Salerno. “È fatta. Firmato l'ultimo atto, Antonio Amato è nostro. Auguri ragazzi! Ad Maiora” così ha scritto Di Martino al termine della mattinata e subito dopo aver firmato tutti i documenti per il passaggio di proprieta’ del pastificio salernitano dichiarato fallito esattamente 4 anni fa. Curiosamente, Di Martino ha scritto il suo cinguettio utilizzando due hastag “vivasalerno” e “vivagragnano” quasi a sottolineare la linea invisibile di collegamento che da oggi in poi unirà le due azienda, la prima a Salerno e la seconda a Gragnano.

Lascia un Commento