Salerno, fingeva di offrire arachidi e invece vendeva droga. Arrestato 21enne gambiano

Gli agenti della Polizia hanno arrestato nel pomeriggio di ieri un 21enne del Gambia accusato di detenzione di stupefacente a fini di spaccio.

A notare il fare sospetto del ragazzo è stata una poliziotta di Napoli che, libera dal servizio, stava passeggiando con la propria famiglia sul lungomare di Salerno.

L’agente ha notato che il ragazzo si avvicinava ad un altro giovane con la volontà di cedergli droga, ha quindi chiesto l’intervento dei colleghi salernitani, attraverso il numero d’emergenza 112. Gli agenti giunto sul posto hanno fermato il ragazzo scoprendo numerose dosi di marijuana e hashish, occultate in varie parti del suo abbigliamento intimo. La droga era contenuta anche in una bustina con arachidi che il 21enne fingeva di mangiare e di offrire per dissimulare l’attività di spaccio. L’uomo è stato arrestato

Lascia un Commento