SALERNO – Fine settimana di intenso lavoro per i vigili urbani, diverse le sanzioni

Fine settimana di intenso lavoro per i vigili urbani a Salerno. Gli agenti hanno denunciato due prostitute straniere per inottemperanza al Foglio di Via Obbligatorio emesso dal Questore. Inoltre una terza prostituta è stata sanzionata, insieme al suo cliente, proveniente da Pagani, per la cifra di 500 euro. Nel corso dei controlli, inoltre, è stato sanzionato un accattone in piazza della Concordia, che importunava gli utenti del parcheggio. Sempre a Salerno, sul corso Vittorio Emanuele, i vigili urbani hanno sequestrato un cospicuo numero di giocattoli, messi in vendita abusivamente da un cittadino del Bangladesh, sanzionato per oltre 5mila euro. Un altro sequestro di indumenti e borse è stato effettuato a carico di un venditore ignoto, che al momento del controllo, è fuggito. Controlli e sanzioni sono scattati anche per 3 parcheggiatori abusivi, in piazza Vittorio Veneto e nei pressi del cinema Medusa. Infine, nell’ambito della “movida” serale sono stati controllati 5 esercizi pubblici, uno dei quali è risultato irregolare in quanto somministrava alimenti e bevande senza le previste autorizzazioni.

Lascia un Commento