Salerno – Finanza sequestra prodotti ittici in un negozio

Nell’ambito di una serie di controlli contro la commercializzazione di prodotti pericolosi per la salute, la Guardia di Finanza di Salerno ha sequestrato diverse cassette di novellame di sarda il cosiddetto “bianchetto”, in una pescheria di Salerno, pronto per essere venduto. I finanzieri non sono riusciti a rintracciare la provenienza del prodotto; inoltre dopo il controllo dei veterinari dell’Asl, il pescato è risultato potenzialmente dannoso per la salute dell’uomo, ed è stato portato in distruzione presso una ditta autorizzata, con oneri economici a carico del trasgressore. Il titolare della pescheria è stato denunciato.

Lascia un Commento