SALERNO – Finanza sequestra 141mila pezzi di bigiotteria

Oltre 141mila pezzi tra orecchini, bracciali e collane di bigiotteria sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza in un esercizio commerciale di Salerno gestito da un cittadino bengalese. Nel negozio i militari hanno trovato e sequestrato migliaia di articoli privi delle indicazioni informative previste dalle normative comunitarie e nazionali. I prodotti erano sprovvisti della denominazione merceologica, dell’indicazione del Paese di origine, dei materiali o delle sostanze impiegate per la loro fabbricazione e delle istruzioni utili ai fini della fruizione del prodotto; inoltre, nessun articolo riportava informazioni in lingua italiana. Per la detenzione di questi prodotti, al commerciante sarà applicata una sanzione amministrativa che verrà comminata dalla Camera di Commercio di Salerno e che potrebbe oscillare tra i 516 e i 25.823 euro.

Lascia un Commento