SALERNO – Feste di Natale, primo bilancio della Polizia Municipale

Le festività sono stati giorni di grande lavoro per i Vigili Urbani di Salerno che sono stati impegnati, per i servizi di viabilità rendendo meno caotico il consequenziale aumento della circolazione veicolare nonché pedonale, derivante sia dallo consueto frenetico shopping festivo che dalle manifestazioni programmate dall’amministrazione comunale e da associazioni private, dalle visite alle “Luci d’Artista” e dalle celebrazioni religiose.

“Non si sono comunque tralasciate le normali attività istituzionali”- hanno fatto sapere dal comando. Nel dettaglio sono stati effettuati 6 sequestri sul C.so Vittorio Emanale e nella zona Orientale della città, di prodotti per la persona, di abbigliamento e ludici, ad altrettanti venditori ambulanti non autorizzati. Sono state sanzionate, allontanate e deferite all’Autorità Giudiziaria per l’illegale attività, due parcheggiatori abusivi, ai quali venivano confiscate anche le somme illegalmente percepite. Multati ed allontanati anche sei questuanti che infastidivano i passanti con pressanti richieste di denaro davanti ad alcuni pubblici esercizi. E poi sono stati elevati verbali nei confronti di due titolari di pubblici esercizi che avevano affisso su varie strutture cittadine, imbrattandole, numerosi manifesti pubblicitari.
Sempre nel corso di tali attività, a seguito di incidente stradale verificatosi sulla via L.mare Colombo, in cui un veicolo, dopo avere invaso senza motivo la corsia opposta, ha impattato frontalmente con altro veicolo, si è proceduto a sanzionare e deferire all’A.G. uno dei conducenti che, alla misurazione dell’alcol test, risultava avere valori alcolemici molto alti.

Lascia un Commento