SALERNO – Fermato un carico cinese con pezzi di biciclette

Nell’ambito dei controlli contro i traffici illeciti, i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e la Guardia di Finanza di Salerno hanno controllato due container provenienti dalla Cina che trasportavano “parti di biciclette”. Contrariamente a quanto dichiarato, la quantità ed il valore delle merci era inferiore a quella che si tentava di importare il cui controvalore economico ammontava ad oltre 105mila euro. La circostanza comportava un’evasione dei diritti di confine ai danni dello Stato e dell’Unione Europea, per oltre 12mila euro. Pertanto il carico è stato sequestrato e l’importatore è stato denunciato per contrabbando aggravato, falso ideologico, truffa ed è stato sanzionato con una multa.

Lascia un Commento