SALERNO – Falso Made in Italy, al Porto sequestrato finto olio extravergine

Nuova operazione a tutela del Made in Italy agroalimentare e a contrasto delle contraffazioni. Al Porto di Salerno sono state sequestrate più di 2.100 bottiglie di olio di oliva contrassegnato come "Olio Extravergine di Oliva" ma, invece, era "Olio di Oliva Lampante" e "Olio di Oliva Vergine". Le bottiglie erano in un container diretto negli Stati Uniti. Il carico è stato individuato e sequestrato ieri dall’Ufficio delle Dogane in collaborazione con i funzionari del Ministero delle Politiche Agricole e i militari della Guardia di Finanza.

Lascia un Commento