SALERNO – Falsi medici prescrivevano farmaci con effetto dimagrante. Arrestate 5 persone

Un medico, un farmacista e tre finti medici sono stati arrestati, mentre altri tre medici specialisti sono stati sospesi dalla professione al termine di indagini della Guardia di Finanza del comando provinciale di Salerno su un traffico di farmaci dimagranti contenenti sostanze stupefacenti. Farmaci che venivano prescritti anche dai falsi medici.
Agli arresti domiciliari sono finiti un medico originario di Benevento, ma da tempo residente a Napoli, un farmacista di Caserta e altri tre falsi medici beneventani. Nel corso dell’operazione denominata “Drug & Slim” sono stati perquisiti anche 13 studi medici, a Salerno, Battipaglia, nel resto della Campania, nel Lazio e in Umbria. Scoperti e sequestrati migliaia di piani terapeutici firmati in bianco.
I cinque arrestati dovranno rispondere dei reati di associazione per delinquere, falsità ideologica, abusivo esercizio della professione medica, produzione, traffico e detenzione di stupefacenti. Sarebbero indagate anche altre dieci persone.
Le lunghe e complesse indagini eseguite dai militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Salerno e coordinate dalla Procura delle Repubblica di Salerno, sono iniziate circa tre anni fa ed hanno portato alla luce l’organizzazione, legata anche da vincoli di parentela, finalizzata all’illecita distribuzione di sostanze stupefacenti contenute in preparati galenico magistrali ad effetto anoressizzante, come la Fendimetrazina, prescrivibile solo da medici specialisti e, per un periodo non superiore a 3 mesi, a pazienti obesi. Dalle indagini sarebbe, invece, emerso che i farmaci contenente la sostanza stupefacente venivano prescritti anche per periodi superiori all’anno e a pazienti non obesi, senza essere visitati dai medici specialisti o su prescrizioni firmate in bianco dagli specialisti compiacenti. Spesso le sostanze venivano inviate tramite posta o corriere espresso su richiesta telefonica dopo aver formato il falso carteggio medico consistente in prescrizione e piano terapeutico.

Lascia un Commento