Salerno, falsa cieca scoperta dalla Guardia di Finanza

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Fingeva la cecità e percepiva un’indennità di 700 euro al mese. Una donna di 66 anni è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Salerno che su richiesta della Procura della Repubblica ha eseguito un decreto di sequestro preventivo per equivalente finalizzato alla confisca, per un importo complessivo di oltre 73mila euro.

La falsa cieca deve difendersi dalle accuse di truffa aggravata ai danni dell’INPS.  

 

L’attività investigativa dei militari delle Fiamme Gialle di Salerno, si è svolta attraverso pedinamenti, appostamenti e videoriprese che hanno permesso di verificare come la donna in realtà conducesse una vita del tutto normale, incompatibile con la patologia a lei riconosciuta e che quindi la donna aveva percepito indebitamente per oltre sette anni l’indennità di accompagnamento pari a 700 euro mensili riservata ai ciechi assoluti.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp