Salerno, falchi arrestano uno spacciatore

I Falchi della Squadra Mobile di Salerno hanno eseguito un arresto nel rione Carmine, a Salerno. Nell’ambito dei controlli a contrasto dello spaccio di droga, i falchi hanno notato due giovani minorenni che si avvicinavano ad un ragazzo affacciato alla finestra al primo piano di una palazzina in via Renato De Martino.

I due giovani sono entrati nella palazzina e sono usciti subito dopo. Il loro comportamento ha insospettito gli agenti che hanno deciso di intervenire fermando i due, che sono stati trovati in possesso di hashish, acquistata dal ragazzo che era affacciato alla finestra, come hanno ammesso gli stessi ragazzi.

Gli agenti hanno quindi perquisito la casa del giovane, risultato essere un pregiudicato, ed hanno trovato altra droga. Pertanto il ragazzo è stato arrestato con l’accusa di spaccio di droga e vendita a minori di 18 anni, e trasferito al carcere di Fuorni.

Lascia un Commento