SALERNO – Facoltà Medicina, fumata bianca al Tavolo tecnico. Entusiasmo tra gli studenti

Ci sono stati momenti di vero entusiasmo ieri sera tra gli studenti della Facoltà di Medicina di Salerno che attendevano l’esito del Tavolo tecnico a Roma, sull’intesa per la trasformazione in azienda universitaria del Ruggi d’Aragona. Fino a notte si è festeggiato il buon risultato con i nove studenti tornati dalla Capitale e presenti ai lavori del Tavolo ministeriale, composto dai ministri Balduzzi e Profumo, dal governatore della Campania Caldoro e dal rettore dell’Ateneo Pasquino.
Si dice profondamente soddisfatto proprio il rettore dell’Università di Salerno: “Finalmente – dichiara Pasquino – si è raggiunta l’intesa tra la Regione e il Ministero della Salute e riconosciuto il diritto dell’Università di Salerno ad avere una propria azienda ospedaliera di riferimento”.
La firma dell’intesa che chiuderà definitivamente la vicenda è stata prevista prima della fine dell’attuale legislatura e già entro gennaio potranno riprendere i tirocini formativi al Ruggi d’Aragona.

Lascia un Commento