SALERNO – Facoltà di Medicina, Cardinale: «Parlerò con la Lenzi per risolvere la questione»

«Chiamerò il direttore generale dell’Azienda ospedaliera, Elvira Lenzi, che conosco personalmente, per vedere cosa si deve fare. La facoltà è una realtà seria con una storia millenaria e la questione va risolta. So che c’è stata un po’ di maretta. Seguirò la problematica, ma ognuno non si rinchiuda nella sua torre d’avorio. Ospedalieri e universitari parlino e si confrontino». Così il sottosegretario alla Salute, Elio Cardinale, ha parlato oggi intervenendo all’università di Salerno nell’ambito di un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Salerno, per l’edizione 2012 delle Giornate della Scuola Medica Salernitana. Oggi, in Italia, un medico presta mediamente 18 secondi del suo tempo per ogni paziente e, per evitare guai giudiziari, prescrive numerosi esami che costano allo Stato in media, 10 miliardi di euro all’anno, pari a circa il 15 per cento della spesa sanitaria complessiva. «Va recuperato – ha detto – il rapporto ormai logoro tra medico e personale. Il malato deve tornare ad essere al centro della situazione. Stiamo operando – ha concluso – affinchè la sanità sia migliore e senza sprechi.

Lascia un Commento