SALERNO – Evade dai domiciliari, arrestato dai Carabinieri

Agli arresti domiciliari con l’accusa di tentato omicidio, per aver accoltellato l’ex fidanzata 17enne, lo scorso 23 marzo, un giovane 19enne (C.M.) di Salerno, ieri sera è stato sorpreso dai carabinieri della Compagnia di Salerno a bordo di uno scooter nella zona orientale della città. E’ stato arrestato dai militari con l’accusa di evasione e sottoposto di nuovo agli arresti domiciliari nella propria abitazione, in attesa del processo con rito direttissimo.

L’accoltellamento avvenne nella zona di Torrione Alto a Salerno per motivi di gelosia.

Lascia un Commento