SALERNO – Estradato da madrid, deve scontare 20 anni di carcere

E’ stato arrestato dagli agenti dell’Interpol a Madrid dove si era rifugiato, un pregiudicato salernitano di 50 anni, di cui al momento non si conosce l’identità. Deve scontare 20 anni di carcere per una serie di gravi reati che vanno dal concorso in omicidio premeditato al concorso in rapina a mano armata, furto aggravato, associazione a delinquere finalizzata alla detenzione e spaccio di cocaina. L’uomo è stato già estradato in Italia e all’arrivo all’aeroporto di Fiumicino gli sono stati notificati gli atti prima di essere trasferito a Salerno a disposizione della locale Procura.

Lascia un Commento