SALERNO – Estorsioni nella Piana del Sele, arrestate 13 persone

Tredici arresti sono stati eseguiti da Polizia e Carabinieri nei confronti di altrettatni presunti appartenenti ad un’organizzazione criminale dedita alle estorsioni a danno di alcuni imprenditori della Piana del Sele. Il blitz, coordinato dalla Direzione distrettuale antimafia di Salerno, ha riguardato anche la città di Sanremo, dove sono stati arrestati due componenti dell’organizzazione, entrambi operai edili, nella Città dei fiori per motivi di lavoro. 
I fatti contestati sarebbero stati commessi nel salernitano tra il 2006 e il 2009. Il gruppo, del quale fanno parte anche alcuni incensurati, avrebbe compiuto una serie di estorsioni ai danni di alcuni imprenditori della zona di Eboli. I reati contestati sono di associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsioni, detenzione di armi e danneggiamento.

Lascia un Commento