Salerno, estorceva denaro all’anziana nonna. Arrestato 27enne

Un pregiudicato di 27 anni è stato arrestato a Salerno per rapina ed estorsione ai danni della nonna, da parte degli agenti della Polizia di Stato, a seguito di due interventi per violenza domestica.

Gli agenti delle Volanti hanno accertato che il giovane estorceva abitualmente denaro alla nonna ultraottantenne, sottraendole l’intera pensione, anche con la violenza, in quanto per ottenere il denaro la strattonava e la spingeva, danneggiando gli arredi domestici. La donna, già costretta ad allontanarsi da casa e farsi ospitare da un altro nipote, ha raccontato agli agenti la condizione di paura in cui era costretta a vivere. Per queste ragioni il 7enne è stato arrestato e condotto in carcere.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento