Salerno. Elezioni del Consiglio provinciale, la maggioranza dei seggi va al Pd

Si sono svolte ieri le elezioni per scegliere i componenti del nuovo Consiglio della Provincia di Salerno. Elezioni riservate a sindaci e consiglieri comunali che hanno fatto registrare un’affluenza di oltre l’86%. Quasi 2mila gli aventi diritto a questo voto.

La maggioranza dei seggi va al Pd con sei eletti: Carmelo Stanziola (4374 voti), Paki Memoli (3612), Antonio Rescigno (3445), Luca Cerretani (3368), Vincenzo Servalli (2937), Roberto Robustelli (2868).

A Forza Italia sono andati due seggi con l’elezione di Roberto Celano e Giuseppe Ruberto; due seggi a Campania Libera con Antonio Sagarese e Fausto De Nicola; due consiglieri a “Più Centro per Il Territorio per Strianese Presidente” con gli eletti Felice Santoro e Fausto Vecchio; 1 seggio va a Fratelli d’Italia con Clelia Ferrara; 1 alla lista La Provincia di…Tutti con Dante Santoro, 1 seggio al Partito Socialista Italiano con Giovanni Guzzo; e uno alla Lega Salerno con l’elezione di Ernesto Sica, già sindaco di Pontecagnano.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento