SALERNO – Elezioni, 880mila gli elettori in provincia di Salerno

Elezioni politiche 2013. Si può votare domenica 24 febbraio, dalle 8 alle 22, e lunedì 25 febbraio, dalle 7 alle 15, per scegliere i rappresentanti alla Camera dei Deputati e al Senato. In quest’ultimo caso bisogna aver compiuto i 25 anni d’età. Nella Circoscrizione Campania2, che riguarda anche la provincia salernitana, ci sono 24 liste in campo per un totale di 531 candidati. Al Senato in Campania sono schierati 26 partiti con 574 aspiranti ad occupare i 29 seggi disponibili per la Campania.

Gli elettori alla Camera dei Deputati in provincia di Salerno sono 880.399, di cui la maggioranza (455.301) sono femmine. Al Senato gli aventi diritto al voto sono in tutta la Provincia 787.988, di cui la maggioranza (410.258) femmine.

Il Comune di Salerno, il più grande della Provincia per numero di abitanti, conta 112.112 elettori alla Camera dei Deputati e 101.695 al Senato. Il più piccolo comune è invece Valle dell’Angelo che conta appena 234 elettori alla Camera e 218 al Senato.



Il ministero dell’Interno ricorda che gli elettori, per poter esercitare il diritto di voto presso l’ufficio elettorale di sezione nelle cui liste risultano iscritti, dovranno esibire, oltre ad un documento di identità, la tessera elettorale personale a carattere permanente. Coloro che l’hanno smarrita possono chiederne il duplicato agli uffici comunali, che assicureranno l’apertura al pubblico domenica e lunedì, giorni della votazione, per tutta la durata delle operazioni di voto.

Lascia un Commento