SALERNO – Ediltrophy, proclamati i vincitori

Si è conclusa con successo a Salerno “EDILTROPHY 2011", la Gara di Arte Muraria Regionale, promossa dal sistema bilaterale delle Scuole Edili che fa capo al FORMEDIL. Proclamati i vincitori tra le 10 squadre di muratori e apprendisti delle Scuole Edili della Regione Campania, divisi tra Senior e Junior, che si sono sfidati a colpi di mattone nel realizzare un manufatto di arredo pubblico: una panchina a regola d’arte. La giuria ha valutato per la categoria Senior come migliore realizzazione faccia vista la panchina della squadra di Avellino composta da Daniele Merino e Carmelito Napolillo. Al secondo e terzo posto si sono classificate le squadre, rispettivamente, di Benevento con Walter Giovanni Ciotta ed Ernesto Barbato e di Salerno con Nunzio Catapano e Carmine Pierri. Ad aggiudicarsi il primo posto della categoria Junior è stata la squadra di Benevento composta da Marco Caporaso ed Angelo Meoli. I primi classificati delle due categorie in gara parteciperanno, sabato 8 ottobre, alla Finale Nazionale che si terrà a Bologna in occasione del SAIE, il Salone Internazionale dell’Edilizia. L’iniziativa farà parlare operatori diversi per fornire risposte ad un settore in continuo cambiamento, che deve rispondere alla richieste di una maggiore attenzione ambientale, di una maggiore efficienza e sicurezza. Le panchine realizzate saranno donate alla chiesa di Santa Maria a Mare di Mercatello, nella zona orientale della città di Salerno e saranno collocate nei giardini attigui alla parrocchia.

Lascia un Commento