Salerno Economy: tatuatori, giardinieri, addetti alle pulizie fra le figure più richieste dal mercato del lavoro

Il comparto dell’artigianato in Italia in 5 anni ha perso 110mila artigiani, ma alcuni mestieri vincono la sfida del mercato occupazionale.

In base all’analisi di Unioncamere/Infocamere aumenta la domanda di tatuatori, giardinieri, addetti alle pulizie, specialisti nel disbrigo delle pratiche, meccanici industriali, sarti per cerimonie, panettieri e pasticcieri.

In crescita anche le imprese artigiane che si occupano di confezione di accessori di abbigliamento, quelle che curano le disinfestazioni.

Ne abbiamo parlato oggi a Radio Alfa nell’appuntamento con Salerno Economy, del lunedì alle ore 13, insieme ad Ernesto Pappalardo.

Ascolta la puntata

Salerno Economy del 14.05.2018

Lascia un Commento