Salerno Economy, Italia a metà classifica G20 per attrattività

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Posizione di metà classifica per l’Italia tra i Paesi del G20 dal punto di vista dell’attrattività degli investimenti, con un punteggio di 54,5 su una scala da 0 a 100.

E’ questo il risultato di sintesi del Super-Index Aibe – realizzato con la collaborazione del Censis – tra i Paesi del G20 di cui l’Italia quest’anno ha assunto la presidenza. Il Super-Index Aibe, presentato per la prima volta, configura “una sintesi ponderata dei principali indicatori e delle valutazioni più accreditate (World Bank, Ocse, World Economic Forum, ecc.) che tendono a rappresentare l’Italia nel confronto con gli altri Paesi e nella sua capacità di porsi o meno come economia stabile, competitiva, affidabile nel panorama globale”.

 

Nel 2021 criticità in materia di fisco, “fare business” e investimenti diretti esteri. Dal punto di vista ambientale si registra  invece “il migliore risultato ottenuto rispetto a tutti gli indicatori selezionati”.

Il 1° posto alla Germania, seguita dal Canada e dall’Australia. Nella parte bassa della graduatoria si trovano l’Argentina, il Brasile e l’India. 

Analisi e considerazioni sui dati del Super-Index Aibe a Radio Alfa con il collega Ernesto Pappalardo

Il file audio (podcast) di questa notizia è scaduto. Qualora vorresti riascoltarlo, puoi inviare una richiesta comunicando il tuo Nome e la tua Email.


Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sulla privacy

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento