Salerno Economy, interessanti spunti dal progetto Ibridi Fertili per rendere competitive le aziende del Sud

Sono molto interessanti i primi risultati del progetto sugli “Ibridi fertili” coordinato dalla docente di Economia dell’Innovazione dell’Università degli Studi di Salerno, Maria Teresa Cuomo. Ha riguardato 25 aziende produttrici di vino in Campania che hanno scelto di “allargare” il proprio orizzonte di business, traendone un vantaggio competitivo molto significativo.

Ne abbiamo parlato a Radio Alfa nell’appuntamento settimanale con Salerno Economy, alle ore 13, insieme al giornalista esperto di economia Ernesto Pappalardo, secondo il quale la contaminazione virtuosa tra filiere produttive contigue è senza dubbio uno dei prioritari percorsi di crescita dal basso dei territori in grado di ottimizzare le potenzialità delle regioni del Mezzogiorno d’Italia.

Ascolta la puntata

Salerno Economy del 02.07.2018

Lascia un Commento