Salerno Economy, i risparmi degli italiani sono sempre più in contante o depositati su conti correnti. Ascolta

Liquidità e depositi bancari degli italiani a fine 2018 erano pari a 1.390 miliardi di euro. Dal rapporto Censis sugli italiani e la ricchezza emerge la difesa intransigente della libertà di scelta del risparmiatore e ancora una predilezione per il contante.

La tendenza è a tenere le risorse finanziarie il più disponibili possibili. Infatti, nella composizione del portafoglio delle attività finanziarie degli italiani vince la voce contante e depositi bancari, pari al 33% del totale e una crescita del 13,7% rispetto a dieci anni fa. Boom anche delle riserve assicurative, pari al 23,7% del portafoglio, con un aumento del 44,6% in dieci anni”. Male, invece, i “titoli obbligazionari (pesano per il 6,9% del portafoglio, erano pari al 21% dieci anni fa) e azioni (-12,4% dal 2008)”. Sono “500.000 le famiglie italiane che detengono patrimoni finanziari superiori a mezzo milione di euro. 

Ne abbiamo parlato con il collega Ernesto Pappalardo nella puntata con Salerno Economy di questo lunedì alle 13.

Ascolta

Salerno Economy del 04.11.2019

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento