SALERNO – E’ partita la seconda edizione di Lumen

Al via ieri sera a Salerno nelle ex fabbriche Salid, nel parco Irno, la II edizione di Lumen, una contaminazione di musica e arte in programma fino al 29 maggio. L’evento è organizzato dall’associazione Lumen Project. Scopo di questa edizione quello di presentare l’attuale scena artistica comunemente definita “outsider art”. Ospiti della manifestazione venti artisti internazionali, i quali si sono cimentati con la ceramica e, in un’azienda vietrese, hanno creato altrettante opere 50×50 dai soggetti più svariati. Le opere saranno ospitate presso il Vecchio Mulino, interamente restaurato. Oltre all’arte, stasera spazio anche alla musica. Ospite di questa inaugurazione Dani Siciliano, artista californiana capace di mescolare sonorità e valzer elettronici con il pop attraverso l’uso della tecnologia contemporanea dei suoni.

Lascia un Commento