SALERNO – Due ragazzi sorpresi ad imbrattare le mura dell’isituto Regina Margherita

Stavano imbrattando le mura esterne dell’istituto Regina Margherita, nel centro di Salerno, quando sono stati individuati da una pattuglia di Carabinieri. È accaduto questa notte. Due ragazzi, armati di bombolete spray erano intenti a sporcare le mura della scuola quando nella zona, intorno alle 2, è passata un’auto dei Carabinieri. I militari hanno notato i due ragazzi, li hanno identificati e denunciati per danneggiamento aggravato.

Lascia un Commento