Salerno, due persone accoltellate in via dei Principati. Fermati due polacchi

Investigatori al lavoro a Salerno per ricostruire l’accoltellamento di cui sono state vittime due persone ieri sera in città, intorno alle 20:30, nella centralissima Via dei Principati.

Una donna di nazionalità ucraina ed un cittadino salernitano di 55 anni sono stati colpiti da due aggressori con un’arma da taglio.

Stando ad una prima testimonianza delle vittime, pare che la donna sia stata avvicinata da due stranieri polacchi, che hanno cercato di condurla in un angolo nascosto per violentarla.

Le urla della donna hanno richiamato un cittadino salernitano che le ha prestato soccorso, ma i due aggressori hanno ferito al volto sia l’uomo che la donna prima di darsi alla fuga.

Nelle immediate vicinanze una pattuglia della Polizia si è subito messa alla ricerca degli stranieri fermandone uno proprio sul Trincerone. Poco dopo anche l’altro connazionale è stato rintracciato e portato in Questura.

Il cittadino salernitano avrebbe riportato le ferite più profonde al viso e ad una spalla ed è tutt’ora ricoverato all’Ospedale “Ruggi” di Salerno.

Lascia un Commento