SALERNO – Due nuovi Maestri del Lavoro in provincia di Salerno

Due nuovi Maestri del Lavoro della provincia di Salerno, sono stati prima ricevuti dal prefetto di Salerno, Gerarda Maria Pantalone, e ieri mattina a Napoli, presso l’Osservatorio astronomico di Capodimonte, hanno ricevuto la prestigiosa onorificenza concessa dal Presidente della Repubblica ai lavoratori che, per oltre 25 anni, si sono particolarmente distinti per singolari meriti professionali e di buona condotta morale. Gli insigniti sono Vincenzo Mosca che da oltre 30 anni è ragioniere presso la filiale campana dell’azienda farmaceutica Novartis ed Antonio Muranelli che dal 1987 è responsabile amministrativo dell’Italcementi di Salerno.

Durante l’incontro in Prefettura, al quale hanno partecipato anche il vice sindaco del Comune capoluogo e il sindaco di Scafati, il prefetto ha sottolineato come nell’attuale momento di profonda crisi sia di fondamentale importanza far riferimento a quanti hanno dedicato la propria vita con entusiasmo ed abnegazione al lavoro inteso anche come strumento di elevazione morale.

Lascia un Commento