SALERNO – Due cittadini extracomunitari arrestati per ricettazione

Su un’auto rubata qualche giorno fa a Capaccio, due giovani extracomunitari, provenienti dal Marocco, ieri sera percorrevano contromano il Lungomare Trieste di Salerno. Alla vista dei Carabinieri, i due uomini, di 24 e 31 anni, hanno abbandonato l’auto, una Fiat Panda, e se la sono data a gambe. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Salerno li hanno inseguiti e bloccati nei pressi della Stazione Ferroviaria. Sono stati sottoposti a fermo con l’accusa di ricettazione. L’automobile è stata restituita al proprietario, un pensionato 75enne di Capaccio.

Lascia un Commento