SALERNO – Due arresti per detenzione ai fini di spaccio di droga

Un marocchino di 35 anni residente in provincia di Salerno, è stato arrestato ieri dagli agenti della quadra mobile della questura per detenzione ai fini di spaccio di droga. L’extracomunitario è stato notato dai poliziotti mentre si aggirava con fare sospetto tra alcuni giovani in attesa dell’autobus. Da un controllo, gli agenti lo hanno trovato in possesso di 17 confezioni di eroina e cocaina per un peso complessivo di 18 grammi.

 

Un altro arresto per droga è stato eseguito sempre a Salerno, dalla polizia. In manette è finito un giovane 20enne del posto, controllato dopo un inseguimento a piedi. Il giovane infatti è stato notato mentre si intratteneva con un altro ragazzo a bordo di uno scooter. Dal controllo, il 20enne, che durante la fuga ha gettato via un involucro di hashish, è stato trovato in possesso di un’altra dose della stessa droga nascosta negli slip. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, inoltre, gli Agenti hanno rinvenuto e sequestrato un pugnale con tracce di hashish sulla lama, materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi, e due proiettili.

 

Lascia un Commento