SALERNO – Due accoltellamenti nel centro della Movida

Due episodi violenti nel cuore della città di Salerno, nell’ambito della movida salernitana, sono avvenuti tra la tarda serata di sabato e nella notte di domenica. Nel primo episodio accaduto in via Roma, nei pressi del Comune capoluogo, intorno alle 23, un giovane salernitano 18enne è stato aggredito e ferito alle gambe con un coltello da due giovani a lui sconosciuti che, dopo il ferimento, sono fuggiti. Il giovane è stato trasportato presso l’ospedale di Salerno per le cure del caso. Il secondo episodio, più grave, è avvenuto intorno alle 4, in via Mercanti: un giovane originario di Potenza, di 26 anni, è stato aggredito da un gruppo di una decina di giovani, uno dei quali lo ha colpito alla schiena e ad un orecchio, ferendolo gravemente. Il ferito è stato trasportato in ospedale a Salerno e giudicato in prognosi riservata. Su entrambi gli episodi che sarebbero scaturiti da motivi futili, indagano i poliziotti della Sezione Volanti e della Squadra Mobile di Salerno.

Lascia un Commento