SALERNO – Droga, operazione della Guardia di Finanza. 12 arresti

Sono stati eseguiti nei Picentini, a Salerno, Agro nocerino sarnese e a Torre Annunziata gli arresti di oggi nel corso dell’operazione antidroga condotta dai militari del Gico della Guardia di Finanza di Salerno. Su disposizione del Gip del Tribunale di Salerno e su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, le Fiamme Gialle hanno eseguito 10 ordinanze di custodia cautelare in carcere, una agli arresti domiciliari e un obbligo di dimora. Secondo gli inquirenti fanno parte di un sodalizio criminale dedito al traffico di stupefacenti operante nell’area dei monti Picentini, legato alla criminalità organizzata dell’agro nocerino-sarnese e partenopeo, con ramificazioni a Roma. Nello specifico, i continui rifornimenti di cocaina, di elevato grado di purezza, per la successiva lavorazione in dosi destinate allo spaccio, venivano assicurati costantemente da soggetti strettamente legati a clan camorristici di Torre Annunziata, al sodalizio criminale “FEZZA” dell’agro nocerino-sarnese, nonché da narcotrafficanti della capitale. Le complesse indagini hanno consentito di acclarare l’esistenza di due distinti gruppi criminali operanti nelle zone del Picentino e della Piana del Sele, tra Acerno e Montecorvino Rovella. Nel corso delle indagini sono state accertate più di 200 distinte cessioni di stupefacenti, effettuate in un ristretto arco temporale (circa 6 mesi) nelle quali sono risultati coinvolti, a vario titolo, i 12 soggetti destinatari delle misure cautelari e 19 fiancheggiatori tutti denunciati e una miriade di consumatori. Sono stati arrestati Raimondo Portofranco di Acerno, Luigi Salvatore Pollio di Torre Annunziata, Carmela Cianciulli residente ad Acerno, Giovanna Forestiero di Torre Annunziata, Ottavio Telese di Acerno, Claudio Masucci di Battipaglia, Maria Stabile residente a Montecorvino Rovella, Lidia Perillo residente a Montecorvino Rovella, Aniello Tortora di Pagani, Antonio Rescigno di Sant’Egidio del Monte Albino, Annarita Cianciulli di Acerno, Vincenzo Gambardella residente a Montecorvino Rovella.

Lascia un Commento