Salerno – Droga, la Squadra Mobile sequestra oltre 3 kg di hascisc

Un grosso quantitativo di droga è stato sequestrato dalla Squadra Mobile di Salerno che ieri sera ha arrestato il possessore, un giovane incensurato, 26enne di Giffoni Sei Casali.
Trenta panetti di hashish per un peso di circa 3 kg e due bustine contenenti 60 grammi circa di cocaina, sono stati rinvenuti dai poliziotti nel corso di una perquisizione compiuta in un casolare nella zona di Giovi a Salerno dove era stato notato frequentemente il giovane incensurato, che stando alle indagini degli investigatori della Mobile, sarebbe il fornitore di spacciatori al minuto operanti nelle frazioni alte e nella zona orientale del capoluogo.
La droga era stata nascosta dietro una falsa parete appositamente preparata per creare un vano “segreto”. Il 26enne giffonese dopo l’arresto è stato condotto presso la casa circondariale di Salerno–Fuorni a disposizione della Procura della Repubblica di Salerno.

Lascia un Commento