Salerno – Dopo tre mesi riapre il complesso di S.Pietro a Corte

Il complesso monumentale di San Pietro a Corte di Salerno riaprirà i battenti dopo un periodo di chiusura forzata. Per iniziativa del Gruppo Archeologico Salernitano, il nuovo impianto elettrico per l’ipogeo e la cappella di Sant’Anna verrà inaugurato con una piccola festa domani, 15 settembre, alle 18.30. Il monumento, che rappresenta la storia della città di Salerno, è rimasto chiuso per circa tre mesi a causa del guasto dell’impianto elettrico e ritorna ora ad essere fruibile al pubblico grazie al contributo della Camera di Commercio di Salerno che ha consentito di sbloccare il fermo tecnico e dotare la struttura di un nuovo impianto.
Domani, i visitatori potranno ammirare tutti gli ambienti e fruire di una visita guidata nell’antico complesso che documenta della storia salernitana a partire già dal periodo romano, passando per le testimonianze delle prima presenza cristiana e attraversando poi con il piano superiore anche il periodo longobardo, con la splendida cappella palatina del principesco palazzo di Arechi II.

Lascia un Commento