SALERNO – Domani sit in dei lavoratori dela Consorzio SA2 sotto la Prefettura

I lavoratori del Consorzio Sa2 domani mattina, 19 ottobre, a partire dalle 8,30, insceneranno un sit in sotto la Prefettura di Salerno. In un comunicato, nell’annunciare lo sciopero, si definiscono “stanchi di essere trattati come pedine politiche e preoccupati per il proprio futuro occupazionale”, e chiedono l’intervento urgente e chiarificatore delle Istituzioni preposte, compresa appunto la Prefettura di Salerno. Nei confronti dell’Ente di Governo, i lavoratori del Consorzio esprimono un’aspra critica definendolo incapace di far rispettare gli impegni presi dalle Amministrazioni Comunali. I Lavoratori chiedono che siano effettuati rigorosi controlli da parte degli organismi contabili preposti, per sapere come sono gestiti, dai comuni inadempienti, i soldi incassati dalla Tarsu. I Lavoratori del Consorzio Sa2, richiedono inoltre la garanzia del pagamento degli stipendi in modo puntuale e corretto e il pieno rispetto della Legge senza che il tentativo di assunzioni di personale anche a tempo determinato, per evitare che alla fine lavoratori dei Consorzi, che sono nel settore da più di 10 anni, si ritroveranno ad essere i prossimi precari.

Lascia un Commento