SALERNO – Domani inaugurazione della nuova sede dell’Aisla

In occasione della giornata mondiale delle malattie rare, domani alle 11, all’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, nell’aula protocollo, si terrà un incontrosul tema “Rari, ma forti insieme” che vedrà la presenza, tra gli altri, di Pina Esposito, presidente dell’associazione AISLA, Associazione Italiana Sclerosi laterale amiotrofica -sezione Salerno-Avellino-Benevento, di Sebastiano Odierna, assessore alle Politiche Sociali e Sanitarie della Provincia di Salerno, e di Attilio Bianchi, direttore generale del San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. Per l’occasione sarà annunciata l’inaugurazione della nuova sede dell’AISLA, un passo per potenziare l’offerta del servizio di assistenza ai malati di sla sul territorio provinciale, e per promuovere un modello di assistenza basato sulla presenza di un’equipe multiprofessionale in grado di prendersi carico sia del paziente che dei familiari.

Lascia un Commento