Salerno – Domani 200 seggi aperti per le primarie del Pd

Sono quasi 200 i seggi che domani rimarranno aperti a Salerno e provincia per il voto delle primarie del Pd. 650 i seggi e circa 4mila i volontari in campo in tutta la Campania per dare la possibilità di scegliere il candidato alla corsa per la segreteria nazionale del PD. Le urne saranno aperte dalle 8 alle 20. Oltre al segretario del partito, saranno eletti anche i componenti dell’assemblea nazionale, che si riunirà per la prima volta il 15 dicembre a Milano. Sono circa 240 i democratici inseriti nelle liste territoriali a sostegno di Matteo Renzi, Gianni Cuperlo e Pippo Civati che si contenderanno gli 81 posti che spettano alla Campania: 42 a Napoli, 17 a Salerno, 6 ad Avellino, 4 a Benevento e 12 a Caserta. “Stiamo lavorano per garantire la più ampia partecipazione dei cittadini e fare in modo che le primarie siano innanzitutto una festa della democrazia”, ha sottolineato Francesco Dinacci, presidente della commissione per il congresso in Campania.

Lascia un Commento