Salerno: Dissequestrata parte del cantiere di porta Ovest. Lavori a pieno regime

E' stato dissequestrato sabato mattina su decisione del Gip del Tribunale di Salerno, l'impianto di lavorazione del materiale di risulta proveniente dagli scavi del cantiere di Porta Ovest.  
Dunque a questo punto i lavori in via Ligea riprenderanno a pieno ritmo, compreso l’impianto mobile per la frantumazione, vagliatura e selezioni dei materiali inerti, installato dalla Italsud Salerno Spa nei pressi del cantiere per evitare che decine di camion si spostassero quotidianamente attraverso il viadotto Gatto.

Lascia un Commento