SALERNO – Disagi per il maltempo. Treno ferno per due ore a Pisciotta

Disagi per il maltempo di ieri e della notte scorsa si sono verificati in Campania, e in particolare in provincia di Salerno. Un treno proveniente dalla Calabria con circa 500 viaggiatori a bordo è rimasto bloccato per circa due ore poco prima della stazione di Pisciotta-Palinuro. Sul posto sono intervenuti i volontari della Protezione civile che hanno fornito alle persone a bordo generi di prima necessità. A Castel San Giorgio, invece, volontari e tecnici della protezione civile regionale hanno operato per tutta la notte con l’ausilio di motopompe per liberare i locali allagati a causa della rottura dell’argine di un canale consortile.

Lascia un Commento