SALERNO – Direttamente da MADE IN SUD, in scena la comicita’ di Ciro Giustiniani

La carovana di Made In Sud, la comicità live prodotta e registrata al Sud, attracca al Lido La Conchiglia sul lungomare di Salerno.
Tre domeniche tutte dedicate al cabaret, all’insegna del divertimento con alcuni dei protagonisti di “Made in Sud”, lo show-comico live direttamente dal teatro TAM di Napoli, ed altri ospiti d’eccezione della comicità mediterranea.
Sul palco si alterneranno delle vere e proprie stelle del teatro”. Si comincia domenica 12 giugno alle ore 21.30 con riflettori puntati su Ciro Giustiniani direttamente da Made in Sud. "Stress” il titolo dello spettacolo che il cabarettista proporrà al suo pubblico, mentre domenica 19 giugno toccherà agli Arteteca, sempre della carovana Made In Sud,  con la comicità della loro comunicazione, del colloquio in chat, lasciando poi il palco alla musica e al cabaret il 26 giugno con il poliedrico Gerardo Amarante, in arte Gerardinella, voce del gruppo di musica popolare ”Spaccapaese”. 

Il giovane cabarettista napoletano Ciro Giustiniani esprime la sua verve comica con gran savoir faire. Vincitore del Premio Charlot ’07, Ciro o Giustiniani nasce nel Laboratorio Tunnel giovani “Si..Pariando” al TAM Tunnel Comedy Club, fucina di nuove leve comiche, diretto da Ferdinando Mormone.
Giustiniani è un originale monologhista che racconta attraverso i suoi esilaranti personaggi le nevrosi che provocano lo stress. Il dialetto napoletano utilizzato rende lo spettacolo “Stress”  molto divertente e coinvolgente. Numerose le sue performance comiche in fiction e programmi televisivi.
Il suo spettacolo, sulle continue evoluzioni della società moderna è un crescendo di comicità e nel contempo riflessione sulle problematiche amorose giovanili, con uno sguardo ai difficili contesti sociali della propria città.

“L’improvvisatore” di comicità, che usa un lessico comico espressivo di facile approccio, grazie al quale riesce ad entrare in immediata sintonia col pubblico di ogni età, che si identifica nei suoi racconti di vita quotidiana, domenica 12 giugno aprirà il pubblico presente al Lido La Conchiglia sul lungomare Tafuri di Salerno in un “viaggio” comico sciorinando battute a raffica sulla società che ci circonda, sulle abitudini distorte del genere umano e sull’amore.

Lascia un Commento