SALERNO – Dimessi gli studenti americani intossicati

Sono stati dimessi anche gli ultimi 19 studenti americani più una loro tutor, ricoverati all’azienda ospedaliera di Salerno per una gastroenterite acuta dovuta molto probabilmente ad una tossinfezione alimentare. Gli studenti, che facevano parte di un gruppo di 50 ragazzi, giunti dal Texas, si erano sentiti male, sabato sera, mentre erano in un albergo a Salerno. Qualche ora prima avevano cenato in un locale vicino a Roma e, una volta a Salerno per trascorrere la nottata, prima di ripartire per la Sicilia, avevano avuto vomito, diarrea e qualche linea di febbre. Secondo quanto si è appreso, gli studenti hanno ripreso la loro gita verso la Sicilia.

Lascia un Commento