SALERNO – Di nuovo in carcere il pregiudicato Michele Lombardi

È stato di nuovo arrestato ieri dai carabinieri della compagnia di Salerno, il pregiudicato Michele LOMBARDI di 20 anni, già sottoposto a fermo di polizia giudiziaria il 22 febbraio scorso, poiché responsabile di sei rapine commesse ai danni di un’edicola, una tabaccheria e tre alberghi. Il giovane era stato scarcerato il giorno seguente all’arresto, per assenza del requisito di flagranza di reato. Ma ieri il Gip di Salerno ha emesso nei suoi confronti un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. I Carabinieri hanno quindi bloccato il 20enne nei pressi della sua abitazione, dopo un suo tentativo di fuga tra i palazzi del rione.

Lascia un Commento