SALERNO – Devastarono lo stadio di Avellino nel 2004, sei anni di carcere per 6 ultras granata

Dovranno scontare sei anni di carcere, sei tifosi della Salernitana che nel 2004 nel derby contro l’Avellino, al Partenio saccheggiarono e devastarono lo stadio. La sentenza è stata emessa dal tribunale di Avellino. Il bilancio dei danni fu di nove poliziotti e due carabinieri feriti; bagni della curva nord devastati. Ad inchiodare i tifosi violenti anche i filmati realizzati dalla Digos. Sono stati condannati con le accuse di devastazione, saccheggio, danneggiamento, rissa, violenza privata e resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia un Commento