SALERNO – Detenuto suicida sarebbe uscito nel 2012

Sarebbe uscito dal carcere nel 2012 il detenuto che si è suicidato ieri in carcere a Fuorni. Si chiamava Alessandro Lamagna ed aveva 34 anni. Lo si apprende dall’Osservatorio Permanente sulle morti in carcere secondo cui ieri, intorno alle 13.30 l’uomo è andato nel bagno della cella portando con sé un pezzo di lenzuolo che ha utilizzato come cappio, e si è impiccato. I suoi tre compagni di cella, non vedendolo uscire dal bagno, hanno dato l’allarme, ma quando sono arrivati gli agenti della polizia penitenziaria, il ragazzo era già morto. "Evidentemente il 34enne non ha retto alla detenzione” dice l’Osservatorio, sottolineando che, a detta del personale della polizia penitenziaria e dei detenuti, era una persona tranquilla, tanto che avrebbe presto beneficiato della buona condotta e avrebbe potuto ottenere anche la semilibertà.

Lascia un Commento