Salerno: Depurazione in Campania, De Luca attacca la Regione

Attacco di De Luca alla Regione sulla depurazione. In un post su facebook il sindaco di Salerno facendo riferimento al rapporto della Goletta Verde, evidenzia come 2 milioni e 400mila cittadini campani sono privi di un servizio di depurazione delle acque.

“E' una situazione gravissima per la salvaguardia dell'ambiente e la tutela della salute. E' l'ennesima prova – spiega De Luca – dell'incapacità amministrativa ed operativa riguardo all'utilizzo dei fondi per la risoluzione del problema in ragione del quale l'Unione europea ha aperto procedure d'infrazione per l'Italia”. Secondo il primo cittadino di Salerno, è un colpo durissimo all'economia del mare risorsa preziosissima per l'occupazione e lo sviluppo della Campania. De Luca ritiene che la realizzazione degli interventi e delle opere per la depurazione delle acque ed il riassetto idrogeologico del territorio debbano diventare una priorità per garantire salute e sicurezza, lavoro e futuro alla Campania.

Lascia un Commento