SALERNO – Denunciati tre dei presunti autori di un’aggressione nei confronti di due ragazzi

Tre ventenni salernitani, tutti residenti nel centro storico del capoluogo, sono stati denunciati dagli agenti della questura di salerno per l’aggressione di due ragazzi dell’agro nocerino, tra cui un minorenne, avvenuta martedì sera nei pressi del Bar “089”. L’accusa è di lesioni personali aggravate. Gli agenti hanno anche ricostruito quanto accaduto. Le due vittime erano probabilmente in attesa di incontrare due ragazze, conosciute su “Facebook”, forse precedentemente legate sentimentalmente ad uno degli aggressori. I due ragazzi sono stati avvicinati dal gruppo di coetanei, una decina, che li hanno attirati nei pressi dei giardinetti del lungomare, aggredendoli a sorpresa. Uno degli aggressori ha anche usato un bastone. Agli agenti è bastato monitorare i profili “Facebook” di alcuni ragazzi sospettati, riuscendo ad identificarne e denunciarne tre. Le indagini continuano per identificare anche gli altri ragazzi che hanno partecipato a quella che sembra essere una vera e propria “spedizione punitiva

Lascia un Commento