SALERNO – Debiti pregressi delle farmacie, firmati i primi mandati di pagamento

Il Commissario straordinario dell’Asl di Salerno, Maurizio Bortoletti, ieri pomeriggio ha firmato i primi mandati di pagamento dei debiti pregressi nei confronti di un gruppo di 28 Farmacie, che hanno rinunciato, in base ad un accordo, alle azioni legali precedentemente intraprese. Si tratta del primo atto che concretizza l’accordo sottoscritto da Asl e Federfarma Salerno il 29 giugno scorso.

Con l’accordo l’Asl Salerno si è impegnata a pagare alle Farmacie i debiti relativi al periodo da agosto 2010 a gennaio 2011. In cambio i titolari di Farmacia hanno rinunciato alle azioni legali intraprese, accettando il riconoscimento di interessi di poco inferiori al 2%.

L’operazione economica-finanziaria sarà completata entro il prossimo 30 luglio. A quella data i Farmacisti della provincia di Salerno si vedranno pagati tutti i debiti pregressi, “un evento, ricorda l’Asl, che non si verificava da oltre 20 anni”.

Lascia un Commento